mercoledì 30 giugno 2010

mostra improvvisata all ombra dell ARA PACIS.....


Girovagando per le strade del centro, in una bella e molto calda giornata di festa, tra serpentoni di turisti euforici armati di mille e piu' ombrelli colorati, a riparo dal sole all ombra del maestoso edificio total white che racchiude l Ara Pacis, sono esposte sul muretto di recinzione, delle interessanti quanto particolari opere che non posso che attirare l attenzione .
photo GDLart

martedì 29 giugno 2010

svestiti, colorati e salta in bici....

Mentre in Italia ci si prepara a parate estive colorate, musicali, tradizionali , politiche, in costume d 'epoca sempre rimanendo nel buon gusto e comune senso del pudore, oltre oceano c'e' chi si sveste del tutto e si riversa in strada con la bici, pattini o motociclie ed una mano di colore per il Fremont Solstice Parade in Seattle.

i Solstice o anche detti Painted Naked Ciclisti del Solstizio Parade, è un artistico, non politico, gita svestiti in bicicletta per celebrare lo spirito del solstizio d'estate, un evento prodotto dalla Arts Fremont di Seattle.
Vedremo se un giorno anche da noi si fara' una domenica tutti nudi in bicicletta per le strade...

domenica 27 giugno 2010

a volte ritornano....


Ormai i telefonini hanno rese le buone, care, vecchie e simpatiche carte telefoniche delle DESAPARESIDOS... e pensare che son state le prime prepagate della storia ....cre brutta fine ...

martedì 22 giugno 2010

viviamo in un mondo di OutLet...

Tra periodo di crisi e nuova tendenza del mercato globale , siam diventati una generazione fatta di OutLet, dall abbigliamento di grnadi firme, al settore cibo e bevande, ora la nuova frontiera del prodotto in usitca e' diventata la prevenzione .....

lunedì 21 giugno 2010

Viale del Cinema o Viale del Tramonto....?


Eccolo qua, il Viale del Cinema nostrano, per nulla somigliante alla Hollywood Boulevard e lontanissimo parente dell’originale italiana, quella scintillante Via Veneto che negli anni '50 aveva addosso gli occhi del mondo.
Se vi immaginate locali alla moda, alberghi lussuosi, dive e divi del cinema che sorseggiano cocktail tra aitanti guardie del corpo e camerieri in livrea, avete sbagliato film, la realtà qui è tutt'altra cosa. Siamo sulla Tuscolana a due passi dal famoso centro di produzione cinematografica di Cinecittà. Qui dello sfavillante mondo del cinema c’è solo il ricordo, un ricordo neanche ben custodito almeno a guardare il fallito tentativo di trasformare i marciapiedi di questa via in una passerella celebrativa degli anni d’oro del cinema italiano.
Eh già perchè basta osservare il degrado in cui versa l'onerosa opera pubblica per capire di cosa si stia parlando. Tra l'asfalto di "periferica fattura" si insinua una striscia ondeggiante in marmo (o un parente sfortunato del marmo) che disegna una pellicola all'interno del quale sono inserite delle stelle con inscritti i grandi nomi dei divi della Dolce Vita. Se fossimo davvero in un mausoleo del cinema grideremmo alla profanazione visto che la stella di Mastroianni anzichè essere fotografata dai turisti è sormontata da un bidone della spazzatura, per non parlare dell'omaggio a Silvana Mangano su cui riversano chewingum e mozziconi di sigarette, pali divelti e panchine innavicinabili completano il set.

Più che sul "Viale del Cinema" qui sembra di essere a "Viale del Tramonto".


di Renato Scattarella



foto GDLart

venerdì 18 giugno 2010

Out-Door giunge a Testaccio...


Altre installazioni permanenti, dai colori accesi e le tematiche contemporanee per la rassegna Out-Door a Roma, e questa volta la meta urbana prescelta e' il quartiere di Testaccio, dietro al Gazometro.
Alcuni muri degradati di Via della Comunicazione (ex Via dei Magazzini Generali) ora diventano la nuova tavolozza su cui i due artisti italiani Sten &Lex esprimono la lora creativita' .








giovedì 17 giugno 2010

Una fiumana di gente aspetta l Eclisse ....






Una fiumana di gente munita di ombrelli, acqua, occhiali da sole, notes e macchinette fotografiche questa mattina davanti l' Auditorium di Via della Conciliazione , in attesa dell' Eclipse ma nessuno era con la testa rivolta al sole, ma tutti con gli occhi ben vigili a controllare la strada e pronti a scattare foto e grida all apparizione di pallidi vampiri o atletici licantropi...
che con questo sole cocente, si staran nascondendo nelle fresche stanze di qualche lussuoso albergo capitolino...
Strano tanti appassionati della saga Twilight e non sanno che i vampiri non escono con questo tempo...

mercoledì 16 giugno 2010

Prove aperte al Foro di Traiano .....

Sotto un leggero sole pronto a tramontare, e una folla di turisti appollaiati sulle balaustre e transenne a sbirciare e scattare foto, ai Mercati di Traiano e' tempo di prove teatrali ...